Fasi di crescita e riposo

Nei follicoli si alternano periodi di crescita (ANAGEN) e di riposo (TELOGEN) intervallati da un periodo di progressivo arresto delle funzioni vitali (CATAGEN).

Nei capelli e negli altri peli corporei la durata delle varie fasi è diversa.

ANAGEN

È la fase di crescita e morfogenesi che è contraddistinta dalla ripresa di attività della matrice (spinta dalle cellule della papilla e del colletto) con la ricostruzione del bulbo.

La fase di anagen stessa è suddivisa in ulteriori fasi, in tutto 6: anagen I, anagen II, anagen III e anagen IV che complessivamente sono chiamate protanagen, anagen V detta mesanagen e anagen VI detta metanagen.

CATAGEN

È la fase successiva all’anagen, in questo periodo l’attività della matrice cessa, la membrana vitrea si inspessisce intorno al bulbo e i prolungamenti dei melanociti si contraggono lasciando il pelo depigmentato.

Le cellule del bulbo vengono eliminate lasciando la papilla scoperta, mentre la parte più profonda del pelo si atrofizzano a formare un ammasso claviforme che rimane in contatto con la papilla grazie ad un cordone epidermico.

La struttura rigonfiata del pelo gli consente di resistere nel follicolo se non viene perduto per una semplice trazione, si arresta inoltre la melanogenesi.

TELOGEN

La riduzione del pelo raggiunge il suo apice durante il telogen, la fase di riposo, che può durare fino a 3-4 mesi.La papilla si riduce ad una piccola sfera che rimane nella parte più profonda del follicolo.

Quando la radice arriva in corrispondenza del muscolo erettore del pelo siamo in telogen e contemporaneamente sul fondo sta per iniziare una nuova fase anagen.


Il modo migliore per scoprire Haquos è attraverso un incontro con i nostri specialisti.

Iscriviti adesso per avere il tuo check-up gratuito!

Translate »