Trapianto dei capelli

Se il problema della caduta di capelli non è risolvibile con trattamenti estetici, il paziente può decidere di sottoporsi a un intervento chirurgico.

Presso il Centro Haquos, si svolgono interventi di trapianto che portano a risultati davvero naturali, eliminando il rischio di rigetto.

Oggi, infatti, grazie allo staff di altissima formazione, è possibile sottoporsi a interventi di auto-impianto del tutto sicuri e senza segni.

Quali risultati da?

Questa innovativa tecnica di intervento permette di soddisfare l’esigenza estetica del paziente di poter riavere una folta capigliatura e allo stesso tempo rende il trattamento non invasivo.

La nuova metodologia consente nel dividere la papilla germinativa in due parti: questo significa che sono le stesse cellule staminali adulte del paziente che ricostruiscono la parte espiantata, rigenerando totalmente tutti i capelli estratti nel corso del trapianto.

Che tipo di intervento è?

Intervento di chirurgia mini-invasiva in cui vengono prelevati i singoli bulbi piliferi per poi innestarli nell’area interessata, si tratta quindi di auto-impianto.

Questa tecnica non prevede né traumi ne punti di sutura e quindi non lascia alcun segno, cicatrice o macchia.

Dopo quanto tempo si vedono i risultati e ogni quanto si ripete l’intervento?

I primi risultati sono già visibili dopo qualche settimana dall’intervento.

Trattandosi di una espianto di porzioni di capelli, non sono generalmente necessari interventi successivi.

Tuttavia, se il paziente dovesse notare un nuovo fenomeno di caduta di capelli in aree che non sono state interessate dall’intervento, è possibile richiedere un nuovo appuntamento per considerare la possibilità di un secondo auto-impianto.

Come viene effettuato l’intervento?

L’intervento viene effettuato in ambulatorio, in regime di anestesia locale e dura mediamente tre ore. Una volta concluso, il paziente è libero di riprendere la normale vita quotidiana.

In quale periodo dell’anno è indicato effettuare l’intervento?

Il paziente può sottoporsi a trapianto di capelli in qualunque periodo dell’anno.

A intervento concluso, però, è opportuno che il paziente non bagni o lavi la testa, non metta la parte interessata a contatto con cuscini o cappelli e utilizzi solo prodotti prescritti dallo specialista Haquos.

Sicurezza e Qualità

Trattandosi di un intervento di autoimpianto, il paziente non corre rischi di rigetto né che il cuoio capelluto venga danneggiato permanentemente a causa di materiali artificiali.

L’intero processo è totalmente sicuro, motivo per cui è il solo consigliato dagli esperti del centro Haquos per i pazienti che desiderano sottoporsi a un intervento di trapianto che porti a risultati naturali e duraturi.

Le strutture del Centro Haquos rispondono a precisi e severi standard qualitativi in grado di rispondere a ogni esigenza.

Fin dal primo incontro, un medico specializzato ascolterà le tue necessità e inizierà a delineare un percorso che sia davvero su misura, per un risultato tailor made.

Contatta subito il centro Haquos, per venire a scoprire le strutture e il personale medico d’eccellenza.

Il modo migliore per scoprire Haquos è attraverso un incontro con i nostri specialisti.
Iscriviti adesso e verrai contattato quanto prima per il tuo check-up gratuito.